Caricamento...

Corporate governance

Consiglio di amministrazione


Gabriele Gentili

Nominato a tempo indeterminanto con atto del 15 marzo 2013, oltre alla rappresentanza legale della società, esercita tutti i poteri di ordinaria amministrazione, ad esclusione dei poteri non delegabili ai sensi dell'articolo 2381 c.c. e delle altre norme di legge.

Collegio sindacale


Elisa Franceschini

Presidente

Nominato con atto del 13 maggio 2016, fino alla data di approvazione del bilancio relativo all'esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2018

Enrico Brunazzi

Sindaco effettivo

Nominato con atto del 13 maggio 2016, fino alla data di approvazione del bilancio relativo all'esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2018

Francesco Spada

Sindaco effettivo

Nominato con atto del 13 maggio 2016, fino alla data di approvazione del bilancio relativo all'esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2018

Michela Lugaresi

Sindaco supplente

Nominato con atto del 13 maggio 2016, fino alla data di approvazione del bilancio relativo all'esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2018

Giovanna Dapporto

Sindaco supplente

Nominato con atto del 13 maggio 2016, fino alla data di approvazione del bilancio relativo all'esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2018

Codice etico


AREN Electric Power crede che alla base del successo competitivo dell’azienda vi sia la quotidiana applicazione dei principi di legalità, onestà, correttezza, trasparenza, collaborazione e reciproco rispetto ed è con questa consapevolezza che persegue una gestione attenta e responsabile delle proprie attività e delle interazioni con tutti gli stakeholders.

Per questo motivo, nell’ottica di mantenere i più alti standard di integrità e di assicurare una crescita aziendale orientata alla conduzione etica degli affari, allo sviluppo sostenibile e al rispetto degli interessi di tutti gli stakeholders, il Consiglio di Amministrazione di AREN Electric Power S.p.A., nella seduta del 24 febbraio 2015, ha approvato il Codice Etico, vincolante per amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori e, in generale, per tutti coloro che operano per conto e in favore della Società, o che con lo stessa intrattengono relazioni di affari.

Modello D. Lgs. 231/2001


Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 in attuazione della delega conferita al Governo con l’art. 11 della Legge 29 settembre 2000, n. 300, detta la disciplina della “responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato”, che si applica agli enti forniti di personalità giuridica e alle società e associazioni anche prive di personalità giuridica.

Scarica l'"Estratto del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. Lgs. 231/2001 di Aren Electric Power Spa".